Il circolo Il Campanile gestisce alcune delle strutture della Parrochia Corpus Domini.
Principalmente si tratta del campo di calcetto e del salone polivalente.
Il campo può essere noleggiato dalle ore 18.00 alle ore 22.00 di ogni giorno feriale. Alcuni volontari si occupano della prenotazione, apertura e chiusura del campo, della sua manutenzione e pulizia.
Altra struttura in gestione è il salone polivalente. In questo luogo si svolgono spettacoli di ogni genere: teatrali, musicali, culturali. La locandina , consultabile in un’altra sezione di questo sito , illustra gli spettacoli della stagione in corso.
Sono molte altre le iniziative che si svolgono nel salone. Pranzi per ricorrenze, riunioni condominiali, convegni di Associazioni e Istituzioni.
Per le attività del salone partecipano molti volontari: tecnici per la gestione degli impianti, personale per l’allestimento e la sistemazione delle sedie, infine per la pulizia degli ambienti.
Siamo convinti del grande valore che rivestono queste strutture per la Comunità parrocchiale e per il nostro territorio. Confidiamo che un numero sempre più alto di persone possa frequentare le nostre strutture, sempre più persone propongano iniziative da condividere con la Comunità.
Come detto le attività si svolgono grazie al contributo di volontari. Abbiamo alcune squadre di persone organizzate per la pulizia sistematica dei locali, altri per la gestione del campo di calcetto. Infine numerose persone che si occupano delle attività culinarie.
Siamo in tanti, ma vorremmo essere più numerosi per migliorare la nostra offerta e per dividerci gli impegni!
Abbiamo progetti ambiziosi che necessitano però di nuove risorse. La prossima iniziativa, che speriamo sia di interesse per la Comunità, è il cinema.
Vorremmo dotare il salone polivalente delle ultime apparecchiature per realizzare una sala di proiezione.
Le risorse economiche sono state quasi del tutto raccolte e confidiamo di avere a breve la somma necessaria. Restano da trovare nuovi volontari che si prendano a cuore l’iniziativa.
Aspiriamo che il gruppo dei volontari aumenti, non solo perché abbiamo bisogno di risorse, malgrado tutto noi il progetto lo realizzeremo, ma per fare in modo che sempre più persone si avvicinino alla nostra Associazione.